rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Legionellosi, 2 casi a Trieste: come proteggersi

Una malattia infettiva che colpisce l'apparato respiratorio, causata da un batterio

Nell’ultimo mese, più precisamente in data 28/08/18 e 13/09/18, sono giunte al Dipartimento di Prevenzione dell’ASUITS due segnalazioni di legionellosi. Si tratta di due casi non collegati tra loro che sono stati prontamente presi in carico dall’ASUITS. Il primo ha coinvolto un uomo di 83 anni, ed il secondo un uomo di 60 anni. Entrambi sono guariti o in fase di guarigione e sono in corso di svolgimento le indagini epidemiologiche.

La legionellosi

La legionellosi, o Malattia del legionario, è una malattia infettiva che colpisce l'apparato respiratorio, causata principalmente dal batterio Legionella Pneumophila. Le manifestazioni cliniche sono più frequenti in estate ed in autunno. L’infezione da Legionella non si trasmette da persona a persona, ma tramite inalazione di acqua aerosolizzata contaminata con la legionella.

I provvedimenti

Non sono previsti provvedimenti di profilassi nei confronti dei malati, né dei conviventi o di altri contatti. È invece prevista, qualora possibile, la ricerca della sorgente dell’infezione sulla base delle risultanze dell'indagine epidemiologica, controllando, se è il caso, impianti di distribuzione dell’acqua (essenzialmente l'impianto domestico, pensando all’aerosol che si può avere ad esempio con la doccia) ed impianti di condizionamento con torri di raffreddamento o condensatori evaporativi. Il batterio, infatti, si riproduce soprattutto in ambienti umidi e tiepidi o riscaldati, come i sistemi di tubature, i condensatori, le colonne di raffreddamento dell’acqua.

Raccomandazioni

Utili misure di profilassi, anche domestica, sono la pulizia periodica dei rompigetto dei rubinetti e dei soffioni delle docce, da effettuarsi con qualunque disincrostante, anche con aceto, e far scorrere l’acqua, soprattutto quella calda, prima dell’uso, nel caso di impianti poco utilizzati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legionellosi, 2 casi a Trieste: come proteggersi

TriestePrima è in caricamento