Lenzuola e coperte blu da finestre e balconi per D'Agostino: l'invito di Tryeste

"Coloriamo di blu come il mare i nostri balconi": il network invita tutta la città ad appendere lenzuola o coperte blu per sostenere la battaglia dei portuali

Stamattina in diretta su Telequattro Andrea Nicolini, attivista di Tryeste, ha lanciato un invito alla città: «Tutti i cittadini che vogliano esprimere solidarietà a Zeno D’Agostino e ai portuali, appendano dalle finestre e dai balconi lenzuola o coperte blu come il mare, per affermare tre punti fondamentali: 1) Zeno D'Agostino torni presidente, i giochi di potere non possono calpestare il nostro futuro 2) Trieste impari dal suo porto, il Pubblico torni a decidere per il bene comune 3) Il lavoro sia dignitoso per tutte/i, in tutti i settori».

L’iniziativa, lanciata dalla rete di attivisti, è stata poi commentata da Riccardo Laterza: «Sabato, rispondendo alla chiamata dei lavoratori del Porto, scendiamo tutte e tutti in piazza Unità. Nel frattempo ci attiveremo come cittadini per esprimere la nostra solidarietà e la nostra speranza per il futuro di Trieste. Il futuro del Porto è il futuro della nostra città, non è possibile interrompere quanto è stato fatto in questi anni da Zeno D’Agostino, dall’Autorità portuale e da tutta la comunità del Porto: il futuro di migliaia di cittadini dipende dall’esito di questa battaglia, che è interesse di tutti».

Conclude poi Riccardo Laterza: «Trieste impari dal suo Porto e da quanto è stato fatto dall’Autorità Portuale nell'ultimo quinquennio: lo sviluppo sia sostenibile, il pubblico torni ad interessarsi del bene comune e a coinvolgere le persone, e si ridia dignità a tutti i lavoratori, a quelli operanti nel Porto e nel suo indotto, come quelli di tutti gli altri settori presenti in città: dal terziario, dal turismo, all’industria. Appendiamo lenzuola e coperte blu per affermare tutti insieme che stiamo dalla parte di D’Agostino e di un’idea di città che guardi al futuro, alle persone e ai loro bisogni, contro le rendite e le posizioni di potere».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Sfonda la porta di casa del cugino ai domiciliari e l'accoltella: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento