rotate-mobile
C'è chi esclude e chi no

Trieste abbraccia la violinista esclusa, Lidia Kocharyanha in città a luglio

La giovane nata a San Pietroburgo ha accettato l'invito di Ars Nova International Music Competition che ha criticato apertamente la decisione del Premio Lipizer di escludere la ventottenne residente a Bruxelles

Il direttore artistico dell'Ars Nova International Music Competition, di fronte all'atto discriminatorio verso i musicisti russi recentemente esclusi dal Concorso Rodolfo Lipizer di Gorizia, ha deciso di invitare il 3 luglio a Trieste, come special guest al concerto e finale di gala al Concorso Ars Nova International Music Competition, la violinista Lidia Kocharyan russa di origine armena che è stata esclusa dal concorso per il solo motivo di essere nata a San Pietroburgo. Con grande soddisfazione Lidia Kocharyanha accettato l'invito per testimoniare i valori di cittadinanza europea che ha sempre perseguito. il concorso che vede ogni anno la partecipazione di centinaia di studenti provenienti da tutto il mondo si svolgerà quest'anno a Trieste dal 19 giugno al 3 luglio 2022 ed è dedicato a studenti di musica classica fino a 19 anni delle seguenti sezioni strumentali: pianoforte, violino, flauto traverso, clarinetto, violoncello e musica da camera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste abbraccia la violinista esclusa, Lidia Kocharyanha in città a luglio

TriestePrima è in caricamento