Venerdì, 19 Luglio 2024
Il caso

Udienza Resinovich: il gip rinvia, a giorni la decisione

È quanto emerso durante l'udienza tenutasi oggi 5 giugno in tribunale a Trieste. Ascoltate le opposizioni presentate dalla famiglia e dal marito Sebastiano

TRIESTE - Il gip del tribunale di Trieste, Luigi Dainotti, comunicherà la decisione in merito al caso della morte di Liliana Resinovich tra la fine di questa settimana e l'inizio della prossima. È quanto emerso dopo l'udienza in programma nella mattinata di oggi in tribunale a Trieste. Le parti presenti in aula, gli avvocati della famiglia Nicodemo Gentile e Federica Obizzi, e il legale del marito di Liliana, Sebastiano Visintin, hanno presentato le relative opposizioni alla richiesta di archiviazione avanzata dal pubblico ministero Maddalena Chergia. Durante l'udienza il gip Luigi Dainotti ha ascoltato i legali, ribadendo più volte la conoscenza del fascicolo e degli elementi di indagine. In aula presente anche Sergio, il fratello di Liliana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udienza Resinovich: il gip rinvia, a giorni la decisione
TriestePrima è in caricamento