Cronaca

Arrestata e rilasciata in Egitto un'ex allieva del Collegio del Mondo Unito

Si tratta di Lina Attalah, direttrice del sito di informazione indipendente Mada Masr. Il Collegio diffonde un appello, poi l'annuncio in serata dela sua liberazione. L'arresto è avvenuto mentre stava intervistando la madre di uno dei protagonisti della rivoluzione del 2011

Arrestata in Egitto un'ex allieva del Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico di Duino: si tratta di Lina Attalah, direttrice di Mada Masr, sito d'informazione indipendente egiziano. Stava intervistando la madre dell'attivista Alaa Abdel-Fattah (uno dei protagonisti della rivoluzione del 2011), che da giorni dorme in strada davanti al carcere dove suo figlio è detenuto, chiedendone la liberazione. Ne dà notizia il Collegio del Mondo Unito, che ha intrapreso una campagna di informazione per chiedere la liberazione di Lina. Nella serata di ieri, però, Mada Masr ha reso noto tramite i social che la donna è stata rilasciata su cauzione. Il sito d’informazione è già da tempo preso di mira dalle autorità del presidente Al-Sisi che qualche mese fa si hanno effettuato un "blitz" nella sede e incarcerato per un breve periodo alcuni giornalisti, fra cui la stessa Attalah.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestata e rilasciata in Egitto un'ex allieva del Collegio del Mondo Unito

TriestePrima è in caricamento