Lunedì, 15 Luglio 2024
Migranti e volontariato / Barriera Vecchia - Città Vecchia / Piazza della Libertà

Volontari dai Colli Euganei a Trieste per aiutare "Linea d'ombra"

I volontari de "L'orto di Marco", associazione umanitaria a Trieste per consegnare aiuti e sostenere l'associazione che accoglie i profughi dalla rotta balcanica

Da Abano e Montegrotto Terme sono arrivati a Trieste da per dare un sostegno all'associazione Linea d'Ombra i volontari de l’Orto di Marco, un’organizzazione di volontariato che presta aiuto a persone e territori in grave disagio. Si tratta della prima tappa di un percorso di collaborazione nel comune intento di aiutare popolazioni e persone in difficoltà (qui il reportage completo e il video su Padova Oggi).

"L'orto di Marco" è attivo da anni in Etiopia dove, dal 2016, ha realizzato, grazie all’aiuto dei concittadini e dei sostenitori, moltissime attività nella Diocesi di Emdibir: un orto biologico e l’insegnamento delle principali tecniche di coltura, la realizzazione di due scuole e la ristrutturazione di molte altre, il sostegno agli insegnanti e alle famiglie degli alunni. L'associazione è impegnata anche nel suo territorio a sostegno di famiglie e persone in difficoltà. 

L'Associazione ha deciso di supportare il lavoro di accoglienza Linea d'Ombra. Così la presidente, Enrica Busoli: "La Linea d’Ombra si prende cura, ogni sera, nella piazza di fronte alla Stazione Ferroviaria di centinaia di uomini, donne e bambini in viaggio da anni attraverso difficoltà, violenze, fame e deprivazioni per sfuggire a guerre e dittature. Arrivano in condizioni disperate, in cerca di ristoro e aiuto per poi poter ripartire nel loro viaggio migratorio". 

"Come Orto di Marco" spiega Busoli "Abbiamo raccolto, in queste settimane, giubbotti invernali, sciarpe, berretti, guanti e medicinali che abbiamo distribuito e, in parte, lasciato presso il magazzino de La Linea d'Ombra. Grazie all'aiuto di tutti coloro che hanno deciso di donare il materiale, infatti, abbiamo raccolto e distribuito: 70 giubbotti invernali, 100 felpe/pile, 15 zainetti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volontari dai Colli Euganei a Trieste per aiutare "Linea d'ombra"
TriestePrima è in caricamento