rotate-mobile
Cronaca

Lippi: quasi 17mln di Euro nel 2011 per gli Impianti Sportivi

“16 milioni e 675 mila euro nel corso del 2011 dimostrano quanto alta sia la sensibilità di questa amministrazione comunale per le strutture sportive cittadine ed in genere lo sport anche sotto il profilo sociale e della sicurezza”. Così il...

"16 milioni e 675 mila euro nel corso del 2011 dimostrano quanto alta sia la sensibilità di questa amministrazione comunale per le strutture sportive cittadine ed in genere lo sport anche sotto il profilo sociale e della sicurezza".

Così il vicesindaco e assessore allo Sport Paris Lippi ha sintetizzato quest'oggi nel corso di una conferenza stampa un breve ma efficace bilancio sugli interventi del Comune in termini di impiantistica sportiva portati avanti nel corso di quest'anno.

Tra le opere realizzate e in corso di realizzazione da parte del Comune di Trieste nel corso di quest'anno, il vicesindaco ha ricordato il secondo e terzo lotto dello Stadio Grezar, per un importo di 6 milioni 850 mila euro, che sarà completamente ultimato nel gennaio del 2012, anche con adeguati completamenti tecnologici con un investimento di un milione di euro. Un altro milione e 50 mila euro sono stati invece investiti sul nuovo corpo spogliatoi del campo di San Giovanni che si prevede di ultimare nel novembre di quest'anno, mentre 2 milioni e 750 mila euro sono stati destinati al primo lotto dell'impianto Polisportivo del rione di San Giovanni che si pensa di ultimare entro l'ottobre del 2012.

Proseguendo nella lista degli interventi si evidenziano ancora gli 800 mila euro per la bonifica e l'intera sistemazione del campo del Costalunga che sarà ultimato nel settembre del 2012.

Altri 100 mila euro sono stati destinati agli spogliatoi del campo di Chiarbola mentre 250 mila sono andati a favore del campo di Borgo San Sergio alto.

Ancora 100 mila euro per il campo di bocce di strada di Fiume e 250 mila per gli interventi al complesso della Polisportiva Polet di Opicina.

790 mila euro per la copertura della piscina Bianchi e per i campi di basket di via Locchi; 145 mila per il rifacimento del manto in erba sintetica dal campo di calcio di Melara e 120 mila per la sistemazione degli spazi di copertura della piscina di Altura. Sul campo di atletica di Cologna sono stati investiti 220 mila euro, mentre per l'eliminazione delle infiltrazioni della tribuna lato ovest dello stadio Rocco sono stati destinati 500 mila euro

. Per il campo rouna di Prosecco, vicino all'Ervatti, sono stati messi a disposizione 750 mila euro, mentre 800 mila saranno a beneficio degli interventi a favore del campo di Campanelle.


"Tutto ciò -ha concluso il vicesindaco e assessore allo Sport Paris Lippi- dimostra concretamente quanto sia stata alta l'attenzione dell'amministrazione comunale per l'impiantistica sportiva, che ha portato ad ottenere investimenti importanti, sostenuti da finanziamenti che provengono per il 74% dalla Regione Friuli Venezia Giulia e per il restante 26% dallo stesso Comune di Trieste".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lippi: quasi 17mln di Euro nel 2011 per gli Impianti Sportivi

TriestePrima è in caricamento