Lite con coltello in via Curiel: denunciato 22enne

Una coppia litigava per futili motivi, quando un terzo è intervenuto brandendo un coltello per difendere la ragazza. Denunciato dalla Polizia

Foto di repertorio

Una coppia litiga e un terzo interviene con un coltello per difendere la ragazza. È successo ieri mattina: la Polizia di Stato ha denunciato per il possesso ingiustificato di un coltello un cittadino russo, A.B., 22enne. Il giovane è intervenuto a difesa di una ragazza che stava discutendo con un altro ragazzo per futili motivi. La Volante intervenuta in via Curiel ha identificato un gruppo di ragazzi e, ricostruito l’episodio, ha denunciato il russo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Perde la testa e aggredisce la compagna e la Polizia: nei guai donna 48enne 

Ieri pomeriggio è stato anche denunciato un cittadino italiano, R.H., nato nel 1979 a Portogruaro (Ve). In palese stato di alterazione alcolica (motivo per il quale è stato anche sanzionato amministrativamente per ubriachezza) ha minacciato in via Settefontane un altro uomo per motivi personali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • Geranio: i consigli per farlo crescere rigoglioso e forte

  • Addio alle mascherine all'aperto, ma a distanza di sicurezza: Fedriga firma l'ordinanza

  • Superbonus casa al 110%: i requisiti e i lavori di ristrutturazione necessari

  • Dall'altra parte del confine, parlano i titolari delle gostilne slovene: "Situazione disastrosa"

  • Delirio in via Torino, rompe i tavoli della pizzeria Assaje: denunciato

Torna su
TriestePrima è in caricamento