Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Via Fabio Severo

Lite fra amanti in via Fabio Severo: coinvolti un uomo, una prostituta e la moglie

Il curioso episodio è avvento ieri nel tardo pomeriggio: sul posto sono intervenuti la Polizia e i Vigili del Fuoco. Nonostante il clima di alta tensione, non si registrano feriti

Un curioso episodio di cronaca si è verificato nel tardo pomeriggio di ieri. L'attenzione dei passanti di via Fabio Severo è stata attirata da un uomo lanciava oggetti dalla finestra

Subito allertata la Polizia sono intervenute sul posto due Volanti (ringraziamo per le foto il nostro lettore Daniel Drago): gli operatori hanno appurato che si trattava di una lite fra amanti. Nella concitazione del momento non si sono intuiti immediatamente i ruoli: c'erano due donne e un uomo chiuso in casa. Una di queste aveva anche assunto un atteggiamento minaccioso nei confronti del suo prigioniero.

Indagando e chiedendo conto della situazione alle persone coinvolte si è capito che le due donne erano l'amante e la moglie: la seconda è stata chiamata in soccorso proprio dall'uomo che era stato "imprigionato" in casa dalla prima, la quale, aveva poi lanciato dalla finestra le chiavi.

Visto che non si ritrovavano le chiavi e non c'erano delle copie, si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco che sono giunti sul posto con un'autoscala. Una volta calata la tensione, la Polizia ha interrogato i tre coinvolti ed è emerso che l'amante in realtà era una prostituta

Nonostante il clima di alta tensione non si registrano feriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite fra amanti in via Fabio Severo: coinvolti un uomo, una prostituta e la moglie

TriestePrima è in caricamento