"Botte da orbi" in via Sant'Anastasio: denunciato 36enne

I due sono stati separati e soprattutto uno a fatica che continuava nella sua irruenza. I due hanno subito varie escoriazioni e sono stati curati dai sanitari del 118

Dopo una violenta lite in via Sant'Anastasio interviene la Polizia, ma uno dei tue litiganti resiste e viene denunciato. Questa notte la Polizia di Stato ha infatti denunciato un cittadino nigeriano del 1984. Il personale della Squadra Volante della Questura, impegnato nel controllo istituzionale del territorio, lo ha notato avere una violenta collutazione con un suo connazionale. I due sono stati separati e soprattutto uno a fatica che continuava nella sua irruenza. I due hanno subito varie escoriazioni e sono stati curati dai sanitari del 118. Ricostruito l’episodio, dopo le formalità di rito, l’uomo è stato denunciato e, visto il suo stato di alterazione alcolica, sanzionato amministrativamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Individuare i primi segnali di una polmonite con il saturimetro: come funziona e i migliori modelli

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

Torna su
TriestePrima è in caricamento