Litiga con la compagna e aggredisce i Carabinieri: 45enne arrestato

Alla richiesta dei Carabinieri di mostrare i propri documenti, l’uomo ha immotivatamente iniziato ad inveire contro di loro, insultandoli e sferrando un pugno improvviso al volto ad uno dei due

Nella serata di giovedì 29 marzo i Carabinieri della Stazione di Guardiella hanno tratto in arresto in flagranza di reato N.S., 45enne di nazionalità serba, noto alle forze dell’ordine per i suoi numerosi precedenti, per i reati di violenza, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale.

I Carabinieri, nel corso di un servizio di pattuglia, si sono recati presso il parcheggio esterno del centro commerciale “Il Giulia”, dove era stata segnalata una lite in corso tra un uomo e una donna. Giunti sul posto, i militari, dopo aver posto fine all’acceso litigio, hanno chiesto ai due protagonisti di mostrare i propri documenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla richiesta dei Carabinieri, l’uomo ha immotivatamente iniziato ad inveire contro di loro, insultandoli e sferrando un pugno improvviso al volto ad uno dei due. Il secondo Carabiniere lo ha immediatamente immobilizzato a terra ed ammanettato. Al termine degli adempimenti previsti i Carabinieri hanno dichiarato il 45enne in stato di arresto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, lo hanno sottoposto al regime degli arresti domiciliari, dovendo rispondere dei reati di violenza, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale. Rischia una pena da 6 mesi a 5 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ministro Speranza ha deciso: tampone obbligatorio per chi torna dalla Croazia

  • Tamponi al rientro dalle vacanze in Croazia: cosa dice l'ordinanza

  • Bonus da 600 euro, anche il consigliere regionale Franco Mattiussi tra i beneficiari

  • L'Italia e la Slovenia isolano la Croazia, l'Istria "sbotta" e scrive a Zagabria

  • Obbligo di tampone al rientro dalla Croazia, le indicazioni dell'Azienda Sanitaria

  • Nascondeva un arsenale da guerra in casa: arrestato 60enne a Muggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento