Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Locali di bianchi con gente di differente etnia": bufera sull'imprenditore triestino Antonio Spina

La dichiarazione è stata rilasciata all'emittente televisiva Telequattro nella mattinata di lunedì 24 maggio, con il "caso" sollevato dal consigliere del Pd Marco Toncelli. Immediata la presa di posizione della FIPE di Trieste con la sua presidente Federica Suban: "Gravi affermazioni, non esistono locali di bianchi"

"Un locale da bianchi in una zona con gente di differente etnia". Le parole sono del noto gestore di locali notturni Antonio Spina che all'emittente televisiva locale Telequattro nell'edizione di lunedì 24 maggio ha rilasciato una dichiarazione che ha mandato su tutte le furie la sezione triestina della Federazione Italiana Pubblici Esercizi. Il sodalizio guidato da Federica Suban ha preso le distanze dalle "gravi affermazioni dell’imprenditore Spina". Secondo la FIPE "non esistono 'locali di bianchi', bensì locali pronti ad accogliere persone per bene, educate, indipendentemente dalla loro provenienza o dal loro colore della pelle". 

A sollevare il caso è stato il consigliere comunale del Partito Democratico Marco Toncelli. Spina era intervenuto ai microfoni di Telequattro per commentare la situazione che più volte si è venuta a creare nella zona di piazza Venezia, teatro di alcune violente liti e risse che hanno visto protagonisti giovani avventori, in alcuni casi di origine straniera. Fipe però ha manifestato una dura presa di posizione attraverso una precisazione voluta anche "per rispetto degli esercenti stranieri e di tanti dipendenti, che non sono nati nel nostro Paese, ma che oggi sono diventati preziosi collaboratori di molti pubblici esercizi anche a Trieste". 

Si parla di

Video popolari

"Locali di bianchi con gente di differente etnia": bufera sull'imprenditore triestino Antonio Spina

TriestePrima è in caricamento