Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Long drink analcolici contro l'abuso di cocktail: mese della prevenzione anche a Trieste

L'iniziativa martedì 19 aprile 2016. Nella stessa giornata alle ore 17.00 presso la sala Arturo Fittke si terrà l'inaugurazione della mostra fotografica "L'ombra". Interverranno il fotografo Diego Artioli e lo scrittore Luciano Trapa ed esperti del settore

Il 19 aprile (a livello nazionale) avrà luogo l’annuale giornata dedicata a supportare un'adeguata cultura di prevenzione basata su livelli più elevati di tutela della salute, di consapevolezza e di responsabilità individuale e sociale.

La Fipe (Federazione Italiana Pubblici Eserciiz) di Trieste, raccogliendo l’invito rivolto dal Dipartimento delle Dipendenze da Sostanze Legali dell’Azienda per l’Assistenza Sanitaria n. 1 “Triestina”, ha inteso partecipare all’evento promuovendo fra i pubblici esercizi di Trieste un’iniziativa “senza spirito”… Nel pomeriggio e nella prima serata di martedì 19 aprile si chiede agli esercenti che intendono aderire di promuovere fra i propri clienti una bibita, un cocktail o un long drink analcolico così da sensibilizzare tutti i consumatori sugli effetti provocati da un consumo smodato e dall’abuso dell’alcool. Non è peraltro richiesta l’applicazione di un prezzo ridotto o di rinunciare alla somministrazione di bibite alcoliche.

Agli esercizi che parteciperanno saranno consegnate delle locandine che richiamano l’evento e delle simpatiche magliette che il personale potrà indossare per evidenziare ancor di più la giornata.

LA FIPE quest'anno ha aderito alla campagna "Aprile mese di prevenzione alcologica" impegnandosi ad invitare gli associati a promuovere il bere analcolico.

Gli esercenti che hanno aderito all'iniziativa sono: Bar Politeama, Viale XX Settembre 34, Bar Sissi, Piazza Venezia 47A, Bar Verdi, Piazza Verdi 2, Ex Urbanis, Piazza Della Borsa 15, Mal Del Lupo, Piazza Venezia 4, Alla Motonave, Via Torino 33, Pasticceria Romi, Via Torino 30, Piazza Grande, Piazza Dell'unita' D'italia 5/C, Rex Cafegourmet, Galleria Protti 1, Sting 4 Continenti, Piazza Dell'unita' D'italia 3/A, Torinese, Corso Italia 2, White Cafe’, Via Genova 21/A. In questi locali sarà reperibile materiale informativo ed il personale indosserà le nostre magliette con la scritta "Party, better in than out" con immagini stilizzate che ne esemplificano il significato

Ricordiamo che nella stessa giornata alle ore 17.00 presso la sala Arturo Fittke si terrà l'inaugurazione della mostra fotografica "L'ombra". Interverranno il fotografo Diego Artioli e lo scrittore Luciano Trapa ed esperti del settore.

La manifestazione promossa dalla Struttura Complessa Dipendenze da Sostanze Legali dell'AAS1 Triestina è volta a sensibilizzare l'opinione pubblica sui problemi collegati all’uso di alcol ed è un importante occasione per focalizzare dell’attenzione su un fenomeno – quello dell’abuso di alcol – che è tuttora sottovalutato nella sua rilevanza in termini di pluralità di problematiche, patologie e di costi sociali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Long drink analcolici contro l'abuso di cocktail: mese della prevenzione anche a Trieste

TriestePrima è in caricamento