Calcio, il cassinate Lorenzo Cavaliere firma con la Triestina

Il trequartista classe 2000 ha firmato ieri l'accordo con la società rossoalabardata

Lorenzo Cavaliere, giovane calciatore classe 2000 originario di Cassino, è ufficialmente della Triestina. Ad annunciarlo è stato proprio il club rossoalabardato tramite il profilo social: “Uno dei migliori giovani della scorsa Serie D va ad occupare l'ultimo slot disponibile in rosa fino al prossimo gennaio. Nato a Cassino il 28 maggio 2000, è cresciuto nei settori giovanili di Frosinone, Benevento e Perugia. Arrivato a Trieste, è stato girato nella passata stagione in Serie D al Grumentum, dove ha attirato le attenzioni di club di Serie B prima di tornare all'Unione in estate. La Società, mantenendo coerenza di principi e di vedute anche in prospettiva, oltre a monitorare i giovani girati in prestito nel campionato in corso, ha scelto di premiare la costanza e l'impegno di chi in questi mesi si è messo sempre a disposizione, senza rifiutare eventuali destinazioni e lavorando quotidianamente con entusiasmo. Lorenzo, calciatore duttile che può sia agire da esterno alto che da trequartista, da oggi è ufficialmente a disposizione della prima squadra, dando nuova linfa e freschezza alla nostra rosa. Benvenuto all’Unione, Lorenzo!”.

Lorenzo l’anno scorso è stato protagonista assoluto con la maglia del Grumentum segnando 2 gol nelle 21 presenze totali. Un bottino niente male se si considera che Cavaliere era alla sua prima esperienza tra i grandi. E adesso l’opportunità di misurarsi per la prima volta in un campionato professionistico. Un bel trampolino di lancio dunque per il giovane ciociaro, con la Triestina che anche quest’anno proverà a tornare in Serie B, con un talento in più nella propria rosa: Lorenzo Cavaliere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Individuare i primi segnali di una polmonite con il saturimetro: come funziona e i migliori modelli

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

Torna su
TriestePrima è in caricamento