menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lotta alle Truffe; Iniziativa di p.S. E Latterie Carsiche

300 mila confezioni di latte intero pastorizzato da un litro delle Latterie Carsiche riportanti su due facce fumetti istruttivi per un’efficace lotta contro le truffe si troveranno nei prossimi giorni e per più di un mese negli scaffali dei punti...

300 mila confezioni di latte intero pastorizzato da un litro delle Latterie Carsiche riportanti su due facce fumetti istruttivi per un'efficace lotta contro le truffe si troveranno nei prossimi giorni e per più di un mese negli scaffali dei punti vendita di generi alimentari e della grande distribuzione a Trieste e in tutta la regione.

L'iniziativa è stata presentata questa mattina nella sala stampa della Questura alla presenza del Questore Giuseppe Padulano e dell'Amministratore delegato delle Latterie Carsiche Josef Pelloni.

"Nonostante la particolare attenzione e repressione attuata, il fenomeno delle truffe e dei raggiri perpetrati per lo più nei confronti di persone sole o anziane continua a manifestarsi e odiosamente colpisce proprio queste fasce più sensibili della popolazione" ha affermato il Questore.

"Il ripetersi di questi vili episodi impone alla Polizia di Stato di non abbassare la guardia e consiglia di continuare anche sul versante di una importante attività di prevenzione che passa anche attraverso un'efficace informazione. Il bene della sicurezza appartiene a tutti e deve essere tutelato da tutti, bisogna fare sistema ed è significativo che un'importante azienda della nostra regione abbia recepito con estrema sensibilità questo messaggio" ha concluso il Questore.

Il latte entra quotidianamente nelle nostre case e l'idea di fornire utili consigli ai consumatori è stata accolta con una spiccata sensibilità dalle Latterie Carsiche. Il tutto nell'ottica di un servizio sociale da rendere alla cittadinanza per lo più anziana, del tutto in linea con la filosofia e l'operatività della Polizia di Stato di essere vicina alla gente e di chiederne una fattiva collaborazione al fine di rendere concreto il concetto di sicurezza partecipata.

"In passato abbiamo pensato più ai giovani investendo nello sport che alle fasce più deboli della popolazione - ha affermato l'Amministratore delegato delle Latterie Carsiche Pelloni - e sono convinto che un'azienda come la nostra, che distribuisce latte da quarant'anni in città e in regione, ha fatto una scelta appropriata sposando questa campagna. Si è fatto sistema e si è realizzato assieme questo vero e proprio progetto di prevenzione che serve anche ad assicurare migliori condizioni di vita" ha concluso Pelloni, auspicando importanti collaborazioni future con la Polizia di Stato, in particolare con la Questura di Trieste.

Domani inizierà la produzione e nei prossimi giorni nei punti vendita di generi alimentari e della grande distribuzione presenti in città e in tutta la regione acquistare queste confezioni di latte riportanti alcuni simpatici e utili fumetti, che sono stati realizzati dal Collaboratore tecnico capo informatico della Polizia di Stato Gianfranco Moro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 277 casi e sette decessi, calano ricoveri e isolamenti

  • Cronaca

    Ristori per far fronte alla crisi, le osmize riceveranno 700 euro

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento