rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Lotteria nazionale

Lotteria Italia, il Fvg non crede nella dea bendata

In Regione sono stati venduti poco meno di 82 mila biglietti della Lotteria Italia, su un totale di quasi sei milioni e trecento mila tagliandi. Uno dei risultati più bassi di tutta la Penisola

Il Friuli-Venezia Giulia non crede nella fortuna. Sembra indicare questa situazione, il risultato della particolare classifica della vendita dei tagliandi della Lotteria Nazionale. Nel nostro Paese sono stati staccati 6 milioni 259 mila e 395 biglietti. Come riportato da UdineToday, in Regione sono stati venduti solo 81. 372 pari all'1,3 per cento del totale. Le probabilità di vincere il primo premio sono talmente esigue che non vale la pena scriverle per la quantità di zeri necessari dopo la virgola. Nel dettaglio a Udine sono stati venduti 37 mila e 556 biglietti, al secondo posto si piazza Pordenone con 18 mila e 778 tagliandi, chiudono a pari numero Trieste e Gorizia con 12 mila 519 biglietti ciascuna. Ma potrebbe esserci ancora tempo per rimediare. Sono in vendita gli ultimi tagliandi, anche se con un incremento di quasi il 40 per cento delle vendite in tutta Italia, i punti vendita stanno esaurendo le scorte.

I premi

L'estrazione avverrà il 6 gennaio. C'è un premio di prima categoria da 5 milioni di euro. Sono inoltre previsti altri quattro premi di prima categoria ed eventuali ulteriori premi di categoria inferiore, il cui importo sarà determinato il giorno dell’estrazione dal Comitato per l’espletamento delle operazioni di estrazione delle Lotterie ad estrazione differita dopo l'accertamento del ricavato della vendita dei biglietti. Inoltre, è possibile partecipare all’assegnazione dei premi giornalieri comunicati durante la trasmissione televisiva abbinata Soliti Ignoti – Il ritorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotteria Italia, il Fvg non crede nella dea bendata

TriestePrima è in caricamento