menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

#maiconsalvini, 200 al presidio: «Trieste città antirazzista, società meticcia bellissima»

In 200 hanno raccolto l'invito del gruppo facebook "Trieste Antifascista - Antirazzista" ed hanno preso parte al presidio di protesta per contestare l'arrivo in città del leader della Lega Nord Matteo Salvini

Si è concluso con un sostanziale pareggio (200 a 200) il confronto tra i due eventi del pomeriggio, la visita in città del leader della Lega Nord Matteo Salvini e la manifestazione #maiconsalvini organizzata dal gruppo facebook "Trieste Antifascista - Antirazzista" in piazza della Borsa, che ha visto l'adesione di diverse associazioni e partiti politici.

I presenti  in piazza della Borsa hanno voluto più volte sottolineare come Trieste sia una città «aperta, solidale, antifascista e antirazzista». «Agli slogan - spiegano in una nota -  populisti e razzisti di partiti come la lega, noi proponiamo e vogliamo costruire altro, esaltare la bellezza che può essere generata dalla costruzione dal basso di una realtà meticcia ed inclusiva, praticata da chi in questa città vuole creare qualcosa di diverso: momenti e situazioni in cui conoscere il mondo che ci circonda, lasciando la libertà a tutti di vivere la propria vita liberamente». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Torta morbida cioccolato e cannella: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento