Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Accusa un malore durante una gara di nuoto, soccorso dalla Polizia

L'uomo aveva iniziato a sentire dei forti dolori alla testa quando, successivamente ad aver accusato un malore è stato fortunatamente soccorso dagli uomini della Squadra Nautica della Questura di Trieste. L'importanza del Soccorso a mare

Riceviamo dalla Polizia di Stato e pubblichiamo integralmente

Gli agenti della Squadra Nautica della Questura di Trieste, in servizio con le moto d’acqua durante una competizione natatoria, hanno soccorso un atleta colto da malore durante la gara. L’uomo, che a metà percorso ha accusato dei forti dolori alla testa, è stato caricato sullo scooter nautico di servizio e trasportato presso il presidio sanitario predisposto in occasione della competizione che prevedeva la partenza dal molo IV e l’arrivo davanti la scala reale del bacino S.Giusto. Nell’occasione è stata determinante la preparazione degli operatori che con grande professionalità hanno percepito le difficoltà dell’atleta e hanno attuato le più adeguate tecniche di soccorso in mare, supportati da un mezzo, che nella sua unicità, ha dimostrato tutta la sua efficacia in questo tipo di interventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusa un malore durante una gara di nuoto, soccorso dalla Polizia

TriestePrima è in caricamento