Si sente male durante una gita in val Resia: soccorsa 69enne goriziana

I compagni di gita hanno chiamato i soccorsi ed è dovuto intervenire l'elisoccorso in quanto l'area era inaccessibile ai mezzi

Una sessantanovenne di Gorizia è stata colta da malore nella tarda mattinata in Val Resia durante un'escursione. A chiamare i soccorsi con il Numero Unico per le Emergenze sono stati i compagni di gita che si trovavano assieme a lei sul sentiero Cai 631a che parte da San Giorgio di Resia e attraversa una zona boscosa. Sul posto verso le 11.20 si sono recate le squadre di terra della stazione di Moggio Udinese del Soccorso Alpino e la Guardia di Finanza di Sella Nevea su allerta della Sores, che ha inviato sul posto anche l'elisoccorso regionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il soccorso

La donna è stata raggiunta dall'equipe medica dell'elisoccorso accompagnata dal tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e prelevata sul posto con una verricellata, dato che il bosco non consentiva atterraggi nelle immediate vicinanze e poi portata al campo base allestito in località Tigo, vicino San Giorgio di Resia, dove è stata valutata dai sanitari dell'ambulanza giunta fin lì e infine caricata  nuovamente a bordo dell'eliambulanza per essere condotta in ospedale a Udine. L'intervento si è concluso intorno alle 13.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite Rsa e accesso ai teatri e cinema: ecco la nuova ordinanza di Fedriga

  • Fedriga firma l'ordinanza: ecco le linee guida per la gestione dei contatti a scuola

  • Stretta in Slovenia, è lockdown a metà: paese diviso in zone

  • "Un caro saluto a tutti i negazionisti": il selfie dalla Terapia intensiva di Cattinara

  • Coronavirus, in Fvg 165 nuovi contagi e un decesso

  • Con un semplice raffreddore si potrà andare a scuola senza tampone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento