menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malori fatali: due morti in poche ore per arresto cardiaco

Un 56enne e un uomo più anziano sono stati colpiti da malore mentre passeggiavano per la città: il primo in corso Saba, il secondo in pazza Vittorio Veneto

Due tragici episodi avvenuti a poche ore di distanza l'uno dall'altro. Due uomini, uno di 56 e uno più anziano, hanno perso la vita in seguito ad arresto cardiaco

Il primo episodio è avvenuto in corso Saba (foto in alto) alle 16.10 circa: l'anziano signore stava camminando in direzione largo Barriera quando si è sentito male e si è accasciato a terra. Tra i passanti c'erano due giovani medici che sono prontamente intervenuti cominciado il massaggio cardiaco e le ventilazioni nel tentativo di rianimare l'uomo; nel frattempo sono giunti, insieme alla Polizia, gli operatori del 118 con ambulanza e medico: nonostante i tentativi di rianimazione manuale e con l'ausilio del defibrillatore automatico, l'anziano è spirato poco dopo il suo arrivo all'ospedale di Cattinara

Un secondo caso (foto in basso) di arresto cardiaco si è verificato poco dopo, intorno alle 18, in piazza Vittorio Veneto: un 56enne (P.R.) sta camminando lungo il marciapiede posto sotto il palazzo dell'ex Provincia quando si è accasciato a terra. In questo caso il decesso è stato constatato sul luogo, tanto che, oltre alla Polizia locale giunta sul posto per delimitare l'area e allontanare i curioso, è giunto il medico legale per i rilievi del caso. 

8mag17. arresto cardiaco piazza vittorio veneto-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Giro d'Italia 2021: tre le tappe in Friuli Venezia Giulia

Ristrutturare

Superbonus 110%: i lavori necessari per richiedere l'incentivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento