Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Maltempo: allerta meteo arancione a Trieste e nell’Isontino

Nel nuovo aggiornamento della Protezione Civile, l'allerta inizialmente gialla per le zone C e D diventa arancio con possibile scirocco forte, acqua alta e mareggiate

Si trasforma in arancione l'allerta gialla diramata ieri dalla Protezione Civile del Fvg relativamente alle zone C e D, ossia Trieste e l'Isontino. Da questa sera a domani potrebbero verificarsi fenomeni di acqua alta, mareggiat e scirocco forte, con temporali e piogge su tutta la regione. Confermata l'allerta rossa per tutte le altre zone del Fvg.

Situazione attuale 

Il flusso sciroccale attualmente presente sulla regione insisterà fino alla mattina di domenica, quando passerà un fronte. Domenica pomeriggio-sera arriverà un altro fronte freddo.

Previsioni meteo

Tra sabato 05 dicembre sera a domenica 06 dicembre mattina: Tra il pomeriggio di sabato e la prima mattina di domenica sono previste precipitazioni intense o molto intense sulla zona montana, specie Alpi e Prealpi Carniche, con una fase più acuta tra la sera e la notte. Piogge intense anche sulle pedemontane, più moderate e intermittenti sul resto della pianura e sulla costa. Possibili temporali specie dalla notte. Quota neve a 1800-2000 m sulle Prealpi, 1500-1700 m sulle Alpi, temporaneamente più bassa in alta Carnia. Soffieranno venti forti o molto forti da sud in quota, Scirocco sostenuto o forte sulla costa con possibile acqua alta e mareggiate.

Domenica 06 dicembre: Domenica in giornata e fino a sera temporali sparsi e piogge localmente intense su tutta la regione con venti a tratti forti da sud, molto forti in quota con raffiche superiori ai 150 km/h. Quota neve in calo a 1000-1200 m nel pomeriggio sulla zona montana. Dalla tarda serata attenuazione delle precipitazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo: allerta meteo arancione a Trieste e nell’Isontino

TriestePrima è in caricamento