Manifestazione 9 maggio in piazza Unità, la rettifica di Agiamoadesso.org

Riportiamo la rettifica relativa all'articolo "Manifestazione in piazza Unità il 9 maggio, partito il tam tam sul web" da parte del coordinamento spontaneo di Agiamoadesso: "Vengono confuse azioni altrui con quelle partite da noi"

Riportiamo la rettifica relativa all'articolo "Manifestazione in piazza Unità il 9 maggio, partito il tam tam sul web" da parte del coordinamento spontaneo di Agiamoadesso:

"Ci troviamo costretti a denunciare la falsa e diffamatoria notizia dove vengono confuse azioni altrui con quelle promosse da www.agiamoadesso.org e dove viene presentata un'analisi del tutto personale sulla giornata del 4 Maggio. L’articolo per le sue informazioni confuse e non reali è lesivo della nostra immagine. Chiediamo spiegazioni del perchè l'articolo citi un post collegandolo volutamente ad www.agiamoadesso.org , evidenziamo, inoltre, la possibilità di potersi informare prima di scrivere così da potersi accorgere della non bontà delle informazioni inserite in articolo, avrebbe avuto modo di notare che si tratta di un’iniziativa senza alcuno schieramento ideologico; affermazione che risulta difficile da credere a chi legge il suo confuso articolo che altro non è che un mixer di due eventi totalmente diversi e scollegati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare nell'articolo si afferma: «Slogan hanno iniziato a circolare sulla piattaforma AgiamoAdesso.org e come messaggi condivisi via Facebook da un 'comitato spontaneo di tutte le categorie economiche in difficoltà; Sono lavoratori portuali, semplici cittadini, piccoli imprenditori, artigiani e commercianti stufi di aspettare la tanto sbandierata ripartenza e per questo scenderanno in piazza a Trieste il prossimo 9 maggio alle 17. Degli organizzatori al momento non si conosce l'identità ma uno dei post di maggiore successo è quello pubblicato da Denis Conte, tecnico di pugilato della società Ardita ed ex segretario regionale di Forza Nuova, partito neofascista fondato da Roberto Fiore”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento