Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Migranti, Stop Prima Trieste: «Manifestazione pacifica a gennaio sotto la Prefettura»

Dopo quella del 13 dicembre, una nuova manifestazione sarà organizzata da "Stop prima Trieste" dinanzi la Prefettura in piazza Unità

«Dopo il grande segnale lanciato lo scorso 13 Dicembre con il presidio in via dell'Istria, Stop Prima Trieste replica la protesta e lo fa sotto la sede più appropriata la Prefettura.
La notevole affluenza al presidio di via dell'istria dimostra che abbiamo un problema che non può essere banalizzato con dei termini impropri come razzismo. È ora di dire basta il 14 gennaio prossimo dalle 16 alle 19 vediamo di partecipare in molti alla manifestazione in maniera da far capire al Prefetto che Trieste non vuole più accogliere questi clandestini», scrive sulla sua pagina Stop Prima Trieste.

La manifestazione organizzata da "Stop Prima Trieste" lo scorso martedì 13 dicembre, in via dell'Istria stava per sfociare in uno scontro tra triestini esasperati e profughi. A separarli gli agenti di Polizia in zona per controllare il corretto svolgimento dell'appuntamento. Qualche rischio lo aveva corso Marco Prelz, organizzatore dell'evento e "firmatario" della richiesta di manifestaizone presso la Questura: «Non mi aspettavo così tante persone (circa 400 afferma, ndr) e quando sono arrivato ho visto che erano disposti davanti Villa Nazareth e la Caritas e non in via Orsera per cui avevo ricevuto il permesso. Gli agenti volevano portarmi negli uffici, ma poi hanno visto l'impegno che ho messo nel gestire la manifestazione, in particolare nei momenti difficili».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migranti, Stop Prima Trieste: «Manifestazione pacifica a gennaio sotto la Prefettura»

TriestePrima è in caricamento