Mare e sostenibilità / Riva Traiana, 1

Torna "Un mare di differenziata": eventi e iniziative sostenibili negli stabilimenti balneari

Il progetto del Comune di Trieste e AcegasApsAmga per promuovere la raccolta differenziata al mare torna in versione 2.0 dopo l'edizione pilota del 2022

TRIESTE - "La raccolta differenziata non va in vacanza, ma va al mare", è il motto dell'iniziativa 'Un mare di differenziata', che promuove la sostenibilità per gli stabilimenti balneari triestini. Il progetto del Comune di Trieste e AcegasApsAmga per promuovere la raccolta differenziata al mare torna in versione 2.0 dopo l'edizione pilota del 2022. L'anno scorso avevano aderito gli stabilimenti Ausonia e Topolini, realizzando circa il 60% di raccolta differenziata nei due stabilimenti, quest'anno si aggiungeranno la Lanterna, il Bagno Militare e Sticco. Il progetto è stato presentato proprio all'Ausonia in qualità di  promotore e primo stabilimento aderente all'edizione 2022, insieme a enti quali Croce dei sud e Riciclo Clean. Presenti l'assessore comunale alle Politiche del territorio, Michele Babuder, insieme a Federico Trevisan, responsabile dei rapporti con gli enti locali AcegasApsAmga e ad alcuni dei gestori degli stabilimenti aderenti.

Il progetto

Le linee guida del progetto sono state definite da una delibera di Giunta: AcegasApsAmga si impegna a garantire la vuotatura dei contenitori, valutando insieme al Comune la possibilità di installare un'isola ecologica nel caso non fosse presente, come nel caso dello stabilimento Ausonia. A questo si aggiungerà la possibilità di richiedere un servizio dedicato per la raccolta cartoni. Saranno poi esposti e distribuiti materiali informativi per i bagnanti, che dovranno essere sensibilizzati e monitorati daldagli stabilimenti stessi.

Data la fondamentale collaborazione dei clienti dello stabilimento balneare, AcegasApsAmga assisterà gli stabilimenti nella realizzazione di materiali di comunicazione per sensibilizzare i bagnanti, come la creazione di cartelloni informativi in prossimità delle batterie di contenitori all'interno degli stabilimenti.

Un'estate di eventi sostenibili

Una sinergia tra Ausonia, Croce del Sud e Riciclo Clean permetterà la realizzazione di eventi estivi a tempa ambientale, tra cui pulizie dei fondali, cacce al tesoro dei rifiuti e la tradizionale olimpiade delle clanfe. Il calendario sarà pubblicato nei prossimi giorni. L'anno scorso la pulizia dei fondali ha riscosso molto successo, cosi come gli abiti su misura per i contenitori della plastica realizzati da Lister con scarti di vela e che ancora rivestono i cassonetti presenti all'Ausonia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna "Un mare di differenziata": eventi e iniziative sostenibili negli stabilimenti balneari
TriestePrima è in caricamento