Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Incidente mortale in via Filzi, addio a Margherita: ecco chi era la vittima

La giovane 19enne che ha perso la vita nel tragico incidente di questa mattina si era appena diplomata al liceo linguistico Francesco Petrarca. Lascia i genitori e il fratello

Foto tratta da Facebook

Si chiamava Margherita Primossi, la 19enne che nella notte di oggi, 14 agosto, ha perso la vita nel tragico incidente in via Filzi. La giovane stava tornando a casa quando, a causa di una mancata precedenza, è finita contro un autobus: l'impatto è stato fatale. Sono bastati infatti pochi istanti per decretare - troppo presto - la fine di una vita così giovane. Una manciata di secondi in cui i sogni e le ambizioni di una 19enne sono svaniti per sempre. Lascia i genitori, il fratello, tutti gli amici e il fidanzato, che questa notte era con lei a bordo dello scooter.

Si schianta con lo scooter contro il bus: morta una 19enne

Margherita si era appena diplomata al liceo linguistico Francesco Petrarca. Piena di vita, amava viaggiare e stare con gli amici, come molte ragazze della sua età. Tra le sue passioni, quella del pattinaggio artistico, praticato da ragazzina con la Polisportiva di Opicina. Nel 2008 aveva infatti partecipato come atleta ai Giochi giovanili di Orgnano.

Mortale in via Filzi, il cordoglio di Trieste Trasporti: "Vicini alla famiglia della vittima"

A poche ore dall'incidente anche Trieste Trasporti ha espresso il proprio cordoglio: "In questo momento di profondo dolore, il presidente di Trieste Trasporti Pier Giorgio Luccarini e l’amministratore delegato Aniello Semplice, insieme con tutti i collaboratori, si stringono affranti e commossi alla famiglia della giovane donna deceduta stamane nel violento incidente stradale che ha coinvolto un autobus della linea C a Trieste".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale in via Filzi, addio a Margherita: ecco chi era la vittima

TriestePrima è in caricamento