Cronaca

Non più obbligatorie le mascherine in Slovenia

A partire da lunedì 1 giugno, inoltre, riapriranno tutti gli alberghi, i centri wellness e fitness e le piscine. Via libera anche agli eventi pubblici con un tetto massimo massimo di partecipanti

Mascherine protettive non più obbligatorie in Slovenia a partire da lunedì 1 giugno, inoltre riapriranno tutti gli alberghi, i centri wellness e fitness e le piscine. Via libera anche agli eventi pubblici con un tetto massimo massimo di partecipanti. Le discoteche e i night club rimarranno invece chiusi e rimangono anche le chiusure domenicali per ii inegozi. Lo riporta Radio Capodistria.

Per quanto riguarda la mascherina, anche se non vige più l'obbligo, il direttore dell'istituto nazionale di salute pubblica, Milan Krek ne ha comunque raccomandato l'uso. Rimane l'obbligo per chi è positivo al virus e coloro che si prendono cura dei contagiati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non più obbligatorie le mascherine in Slovenia

TriestePrima è in caricamento