menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mascherine per le famiglie triestine, in distribuzione altre 56 mila

Lo ha annunciato il vicegovernatore con delega alla Salute e Protezione Civile Riccardo Riccardi. In arrivo un altro carico la prossima settimana

E' partito oggi dalla sede della Protezione civile regionale di Palmanova alla volta di Trieste un carico di 56.122 mascherine, che saranno recapitate alla popolazione del capoluogo giuliano nell'ambito dell'iniziativa, partita lo scorso mese, finalizzata a dotare tutti i nuclei familiari del Friuli Venezia Giulia di questi dispositivi di protezione. A renderlo noto è un comunicato dell'assessore regionale alla Sanità Riccardo Riccardi che ha annunciato la partenza di un altro carico verso Trieste, in programma la prossima settimana. 

Le mascherine, ha sottolineato Riccardi, sono "lavabili fino a 20 volte e quindi riutilizzabili per 40 giorni. Questi dispositivi, prodotti da aziende regionali e acquistati dalla Protezione civile Fvg, hanno un grado di filtrazione di 5 micron per contenere le particelle salivali e ridurre in questo modo la diffusione del contagio da Coronavirus".

Nelle scorse settimane in tanti a Trieste avevano lamentato il mancato arrivo dei dispositivi di protezione individuale nelle cassette della posta. Dopo una prima fase e successivamente all'ordinanza firmata dal governatore Massimiliano Fedriga sull'obbligo di proteggere naso e bocca in occasione dell'uscita dalla propria abitazione, il modello di distribuzione era stato rivisto ed era stato introdotto il modello in base al nucleo famigliare e non più a persona. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

Festa della mamma: consigli e idee regalo

social

"Buon viaggio 'doc'": l'ultimo saluto di Manuel al medico che gli salvò la vita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento