Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Mattinate FAI per le scuole: tornano le visite guidate a misura di studente

Tra fine novembre e l'inizio di dicembre tornano le "Mattinate FAI per le Scuole", visite guidate alla scoperta del patrimonio storico-artistico italiano per gli studenti delle Scuole a cura degli Apprendisti Ciceroni®, loro compagni di classe appositamente formati dal Fondo Ambiente Italiano.

Ritornano le Mattinate FAi che prevederanno un’intera settimana di aperture esclusive su tutto il territorio nazionale, da lunedì 28 novembre a sabato 3 dicembre, dedicata alle classi delle scuole di ogni ordine e grado, che potranno scoprire luoghi poco conosciuti e non regolarmente aperti al pubblico. Un’esperienza di "educazione tra pari", che privilegia la trasmissione del sapere e la partecipazione attiva del processo di apprendimento oltre che la valorizzazione del patrimonio storico-culturale-turistico della città. Grande novità dell’edizione 2016 è l’apertura alle famiglie dei luoghi visitabili, in programma per sabato 3 dicembre. Un’occasione per genitori, nonni e zii per scoprire luoghi speciali del patrimonio italiano e poter apprezzare così l’impegno educativo che il FAI svolge da più di quarant’anni.

L’evento avrà luogo per le scuole dal 30 novembre al 2 dicembre, dalle ore 8.30 alle ore 13.00; per le famiglie, sabato 3 dicembre, dalle ore 9.30 alle 13.00, e prevederà l'apertura dell’Ex Palazzo del Lloyd Triestino in piazza dell’Unità d’Italia, oggi sede della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, e dell’Istituto Nautico “Tommaso di Savoia”. 

Le Mattinate FAI per le Scuole a Trieste coinvolgeranno circa 1600 ragazzi delle scuole elementari, medie e superiori, guidati da 140 Apprendisti Ciceroni. A guidare le visite all’Istituto Nautico “Tomaso di Savoia” saranno gli Apprendisti Ciceroni dello stesso Istituto Nautico. A condurre quelle al Palazzo del Lloyd si alterneranno invece gli Apprendisti Ciceroni dell’Istituto Statale di Istruzione Superiore G. Carducci – D. Alighieri, Del Liceo F. Petrarca, del Liceo Scientifico G. Galilei, dell’Istituto Statale di Istruzione Superiore L. da Vinci - G.R. Carli - S. de Sandrinelli, all’Istituto Nautico Tomaso di Savoia, dell'Istituto Tecnico A. Volta, delle Scuole Secondarie di Primo grado G. Brunner e P. Addobbati, del Liceo Scientifico G. Oberdan, dell’Istituto Anton Martin Slomšek, dell’Istituto ?iga Zois, del Liceo Scientifico France Prešeren. Le visite saranno disponibili in italiano, sloveno e inglese. 

Per maggiori informazioni sui beni aperti e per le prenotazioni delle visite: www.faiscuola.it nella sezione “Mattinate FAI per le Scuole”.

Le Mattinate,rese possibili dalla Regione autonoma del Friuli Venezia Giulia, vedono la partecipazione di ANP - Associazione Nazionale Dirigenti e alte Professionalità della Scuola, della Provincia di Trieste, della Consulta Regionale Disabili, della Cooperativa Bonaventura del Teatro Miela, dell’Università degli Studi di Trieste. L’iniziativa ha inoltre il prezioso supporto dei volontari della Delegazione FAI di Trieste e del Gruppo FAI Giovani Friuli Venezia Giulia – Trieste, dell’Associazione Vigili del Fuoco e dei Marinai d’Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mattinate FAI per le scuole: tornano le visite guidate a misura di studente

TriestePrima è in caricamento