Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Maxi Sequestro di Merce Contraffatta: Romena Arrestata dalla Polizia

Nel mercato illegale avrebbe fruttato diverse decine di migliaia di euro 1517 foulard, 148 cappellini e 129 portafogli di prestigiosi marchi contraffatti sono stati sequestrati nel fine settimana a Fernetti dalla IV Zona Polizia di Frontiera –...

Nel mercato illegale avrebbe fruttato diverse decine di migliaia di euro

1517 foulard, 148 cappellini e 129 portafogli di prestigiosi marchi contraffatti sono stati sequestrati nel fine settimana a Fernetti dalla IV Zona Polizia di Frontiera - Settore di Trieste in collaborazione con l'Ufficio delle Dogane di Trieste.

Una cittadina romena, C.C.S. di 39 anni, è stata arrestata per il reato di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi. Ora si trova nel carcere di via del Coroneo a disposizione dell'autorità giudiziaria.

La merce era stipata in quattro valigie di proprietà della donna, che viaggiava con altri sette connazionali su un furgone polacco con rimorchio romeno. Il veicolo proveniente dalla Slovenia è stato controllato nell'ambito delle consuete attività di retrovalico: da qui la scoperta della merce griffata la cui proprietaria, però, non è stata in grado di dimostrarne la provenienza.

I successivi controlli dell'Ufficio delle Dogane hanno rilevato che si trattava di merce contraffatta, che nel mercato illegale avrebbe fruttato diverse decine di migliaia di euro.

Dai seguenti accertamenti è, inoltre, emerso che la cittadina romena era già nota alle forze dell'ordine per un simile episodio di introduzione in Italia di merce griffata contraffatta: anche in quel caso si trattava di capi di abbigliamento, foulard e articoli di pelletteria sempre di marchi prestigiosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi Sequestro di Merce Contraffatta: Romena Arrestata dalla Polizia

TriestePrima è in caricamento