Cronaca

Memorial Day, celebrazioni anche a Trieste in ricordo dei caduti della Polizia

La manifestazione si è svolta oggi alla Foiba di Basovizza e nel Famedio della Questura, dove è stata deposta una corona d'alloro

Anche a Trieste è stato celebrato oggi, 17 maggio, il Memorial Day. L'iniziativa, organizzata dal Sap, Sindacato autonomo di Polizia, è nata nel 1993, ad un anno dalla strafe di Capaci e Via D’Amelio, e vuole celebrare tutte le vittime della mafia, del terrorismo, del dovere e di ogni forma di criminalità, e commemorare non solo i servitori dello Stato ma anche giornalisti, politici, religiosi e semplici cittadini che hanno pagato con la vita il loro impegno a favore della collettività.

Le celebrazioni sono partite dal Sacrario della Foiba di Basovizza per poi terminare al Famedio della Questura, dove è stata deposta una corona per i caduti della Polizia.. Presente l'Assessore regionale alla Sicurezza Pierpaolo Roberti che ha voluto ringraziare "persone che, nell'onorare al meglio questa missione, sono pronte al sacrificio più estremo e a donare la propria vita per il bene comune".  "Per noi del SAP - ha detto il Segretario Provinciale Lorenzo Tamaro - è dalla Memoria che devono nascere e rinascere ogni giorno la Verità e la Giustizia" 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Memorial Day, celebrazioni anche a Trieste in ricordo dei caduti della Polizia

TriestePrima è in caricamento