rotate-mobile
L'udienza

Poliziotti uccisi, udienza il 20 gennaio

In Corte d'Assise d'Appello si discuteranno gli esiti di una nuova perizia sul livello di pericolosità sociale di Meran

E' fissata per la mattina del 20 gennaio l'udienza in Corte d'Assise d'Appello a Trieste per discutere gli esiti di una nuova perizia sul livello di pericolosità sociale attuale di Alejandro Augusto Stephan Meran, l'uomo che il 4 ottobre del 2019 ha ucciso in Questura gli agenti Pierluigi Rotta e Matteo Demenego. Lo riporta Ansa. Lo scorso 4 ottobre, la Corte aveva incaricato lo psichiatra Francesco Piani ma, stando a quanto riferito dai difensori dell'omicida Alice e Paolo Bevilacqua, Meran si sta rifiutando di sottoporsi a valutazione. Piani riproverà il 10 gennaio. Il 6 maggio scorso la Corte d'Assise di Trieste ha stabilito la non imputabilità per "vizio di mente" di Meran e ha disposto una misura di detenzione di almeno 30 anni in una Rems. Tuttavia, la sua assegnazione non è ancora avvenuta a causa della mancanza di posti in strutture adeguate, e attualmente il giovane si trova nel carcere di Verona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotti uccisi, udienza il 20 gennaio

TriestePrima è in caricamento