"Pericolo assembramenti": chiuso il Mercato Ortofrutticolo

Il Comune accoglie l'istanza dei grossisti, concessionari dello spazio, che avevano vivamente espresso i loro timori legati all'attuale emergenza pandemica sia per la sicurezza degli operatori che dei cittadini.

Foto Aiello

Da lunedì 2 novembre per evitare il pericolo di assembramenti il MOI, Mercato Ortofrutticolo all'Ingrosso di via Giulio Cesare, chiude temporaneamente al pubblico (l'ingresso ai privati cittadini, dal mese di luglio era consentito da martedì a sabato dalle 9 alle 10). Il Comune ha deciso così di accogliere l'istanza dei grossisti, concessionari dello spazio, che avevano vivamente espresso i loro timori legati all'attuale emergenza pandemica sia per la sicurezza degli operatori che dei cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

Torna su
TriestePrima è in caricamento