Cronaca

Migliora la 91enne in pericolo di vita dopo vaccino. «Impossibile stabilire rapporto causa-effetto»

Interviene il Direttore Sanitario Luca Mascaretti

Il giorno 25 novembre u.s. è stata ricoverata presso il reparto di Medicina d’Urgenza dell’Ospedale di Cattinara, una paziente ultranovantenne che presentava febbre da alcuni giorni e difficoltà respiratorie. La sintomatologia e gli esami di approfondimento eseguiti depongono per una diagnosi di infezione delle vie respiratorie associata a un quadro settico di natura batterica e la paziente è stata pertanto sottoposta al trattamento antibiotico, a ossigenoterapia e a supporto ventilatorio.

I famigliari riferiscono che il giorno precedente al ricovero, la paziente ha eseguito la vaccinazione anti-influenzale.

Questa mattina la paziente presenta un lieve miglioramento: è cosciente ed è in grado di alimentarsi. Dagli accertamenti effettuati e dalla sintomatologia, non si può stabilire un rapporto causa effetto tra la vaccinazione anti-influenzale e il quadro clinico della paziente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliora la 91enne in pericolo di vita dopo vaccino. «Impossibile stabilire rapporto causa-effetto»

TriestePrima è in caricamento