Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Tir carico di migranti si schianta in autostrada: quattro morti, almeno 10 i feriti gravi

I migranti stipati all'interno del vano posteriore erano più di 20. Il sinistro è avvenuto nei pressi della località Okučani, sulla Zagabria-Belgrado. La polizia ha avviato un'indagine su un cittadino serbo di 42 anni che era alla guida del mezzo

foto Vigili del fuoco Croazia

Sono quattro i migranti morti sul colpo dopo l'uscita di strada di un tir guidato da un 42enne serbo avvenuta sull'autostrada tra Zagabria e Belgrado nella notte tra domenica 21 e lunedì 22 marzo. Le persone, (24 in totale, tra cui due bambini, secondo quanto riportato dai media croati ndr), erano stipate nel vano posteriore. I feriti, alcuni dei quali in gravi condizioni (uno sarebbe in fin di vita), sono 11 e sono stati ricoverati negli ospedali di Nova Gradiška, Slavonski Brod e Pakrac. Sempre secondo i quotidiani croati, la nazionalità delle persone decedute dovrebbe essere siriana. 

Il terribile sinistro si è verificato in località Oku?ani, nella Slavonia non troppo distante da Zagabria. L'autista del tir, un cittadino di origini serbe di 42 anni, ha perso il controllo ed è finito fuori strada. Su mandato del procuratore di Slavonski Brod la Polizia ha aperto un'indagine per stabilire le cause ed accertare le responsabilità dell'accaduto. Il camionista è anch'esso ricoverato in ospedale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tir carico di migranti si schianta in autostrada: quattro morti, almeno 10 i feriti gravi

TriestePrima è in caricamento