Cronaca

Interrompono la quarantena e fuggono dall'ostello scout: denunciati 11 migranti

Si sono sottratti all'isolamento fiduciario al quale erano stati sottoposti nell'ostello scout di Campo Sacro e per questo sono stati denunciati. L'ultimo di una lunga lista di episodi

Undici migranti ospiti dell'ostello scout di Campo Sacro sono stati denunciati per essersi allontanati dalla struttura di accoglienza ed aver violato la misura di isolamento fiduciario alla quale erano stati sottoposti. Nel dettaglio, si tratta di sette persone di nazionalità afghana, due cittadini di origine pakistana e due persone provenienti dalla Siria. Tutti sono maggiorenni. Quello di ieri 15 ottobre è solamente l'ultimo di una lunga serie di episodi che che hanno visto protagonisti migranti che, dopo l'arrivo sul territorio italiano e l'accoglienza in una struttura locale, decidono di allontanarsi dalla stessa per presumibilmente proseguire il viaggio verso altre destinazioni. 

Nel contesto dei controlli anti CoViD-19, le forze dell'ordine del capoluogo regionale hanno proceduto al controllo di 412 persone e 13 esercizi pubblici. Un locale è stato sanzionato e durante la giornata di oggi sono attesi maggiori dettagli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Interrompono la quarantena e fuggono dall'ostello scout: denunciati 11 migranti

TriestePrima è in caricamento