Rotta balcanica, rintracciati una quarantina di migranti in zona industriale

Al momento non si conosce il Paese di provenienza dei migranti, né se abbiano richiesto la protezione internazionale. Il rintraccio avvenuto all'alba in strada della Rosandra

Sarebbero circa una quarantina i migranti rintracciati questa mattina in zona industriale dalla Polizia di Frontiera. L'operazione è stata effettuata alle prime luci dell'alba nei pressi del negozio di bricolage Obi, in strada della Rosandra. Con ogni probabilità il gruppo di persone proviene dalla rotta balcanica che anche con le frontiere chiuse sembra non essersi arrestato. Al momento non si conosce il Paese di provenienza dei migranti, né se abbiano richiesto la protezione internazionale. La notizia è in aggiornamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

Torna su
TriestePrima è in caricamento