Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Mimì e Cocotte - Knulp e Unione degli Studenti, doppia raccolta a favore delle persone terremotate

Saranno raccolti biancheria e indumenti - anche per bambini, cibi a lunga conservazione e prodotti per l'igiene personale. Una terza raccolta a Valmaura

Grande solidarietà anche tra i triestini a seguito alla drammatica scossa di terremoto verificatasi mercoledì 24 agosto in diverse regioni del Centro Italia, che ho provocato centinaia di vittime e feriti, con interi paesi andati letteralmente distrutti.

Una doppia raccolta a favore delle zone terremotate è stata organizzata assieme da Mimì e Cocotte - Knulp e l'altra da l' Unione degli Studenti con la Lista di Sinistra.

Per quanto concerne l'iniziativa di Mimì e Cocotte - Knulp gli organizzatori riferiscono che «Da giovedì 25 agosto da Mimì e Cocotte (dalle 8.00 alle 15.00 - via Cadorna 19) e da Knulp Bar (dalle 10.00 alle 24.00 - via Madonna del Mare 7/a) se volete dare una mano potrete partecipare attivamente alla raccolta da spedire in centro Italia a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto di questa notte». 

«Ci siamo informati - riferiscono -  ed i beni di cui hanno urgentemente bisogno sono i seguenti:

| Cibi a lunga conservazione |
Zucchero - Sale - Tonno - Fagioli - Carne in scatola - Latte - Latte in polvere - Biscotti - Fette biscottate - Pasta - Caffè - Marmellata - Cibo per animali - etc.

| Prodotti per l'igiene personale |
Carta igienica - Sapone - Tovaglioli - Shampoo - Bagno schiuma - Dentifrici - Spazzolini - Pannolini per neonati - Pannoloni per anziani - etc.

| Biancheria e Indumenti - anche per bambini
Coperte - Lenzuola - Asciugamani - Accappatoi - Abbigliamento - Biancheria intima - Maglioni - Scarpe - Pantaloni - Giacche a vento - etc».

«Vi chiediamo - concludono -  per favore di consegnare beni in buono stato e alimenti con date di scadenza non troppo brevi.
Avremo bisogno di aiuto per reperire scatoloni e nastro per preparare le spedizioni. Stiamo organizzando una prima spedizione per Domenica 28 agosto e faremo consegnare i beni raccolti a punti di raccolta o associazioni dei luoghi».

Particolarmente attivi anche i ragazzi dell'Unione Degli Studenti, la cui raccolta si terrà in piazza Cavana giovedì 25 agosto dalle 17 alle 20.

«Il tempo - continuano -  ad Arquata, Amatrice, Accumoli, Pescara del Tronto si è fermato, tocca a tutti e tutte noi adoperarci nel nostro piccolo per farlo ripartire, tramite l’attivazione di solidarietà diffusa e il supporto diretto alla popolazione colpita. Unione degli Studenti Trieste e Lista di Sinistra (Link) lanciano un appello congiunto per la raccolta di beni di prima necessità, in particolare cibo, indumenti e prodotti sanitari da destinare ai territori del Centro Italia, in collaborazione con le Brigate di Solidarietà Attiva - Terremoto Centro Italia».

«In particolare - concludono - , i materiali richiesti al momento sono i seguenti:

- Cibi a lunga conservazione: Zucchero, Sale, Tonno, Fagioli, Carne in scatola, Latte, Biscotti, Fette biscottate, Pasta, Caffè, Marmellata etc.

- Prodotti per l’igiene personale: Carta igienica, Sapone, Tovaglioli, Shampoo, Bagno schiuma, Asciugamani, Accappatoi, Dentifrici, Spazzolini etc.

- Indumenti in ottimo stato: Biancheria intima, Maglioni, Scarpe, Pantaloni, Giacche a vento etc. NIENTE USATO»

Un'ulteriore raccolta viene organizzata in piazzale Valmaura area vicino Lidl. «In un momento difficile - riferiscono gli organizzatori - dove l' Italia è stata colpita da questo terribile terremoto e le certezze di una vita distrutte in una notte ..abbiamo il dovere di farci sentire, dare una mano a queste persone sfortunate, quindi abbiamo deciso di creare questo evento per raccogliere i generi di prima necessità di cui segue la lista
sacchi a pelo
posate 
fornelletti piatti bicchieri da campeggio
tende
coperte
brande
cuscini
materiale di i° soccorso
alimenti in scatola o cmq cibo a lunga durata
alimenti bambini
alimenti neonati
pannolini 
salviettine umidificate bimbi / adulti
assorbenti donne
abbgliamento scarpe ma solo pulito e in buone condizioni

«Chiediamo - concludono i referenti di questa raccolta - cortesemente (molto importante) di stoccare il materiale in scatole chiuse con all' esterno specificato il contenuto. Il camion pronto a raccogliere il tutto parcheggierà in piazzale valmaura area vicino al lidl da venerdi ore 15 e sabato mattina dalle 10 fino alle 16 
il camion partirà da Trieste ed arrivera' esattamente ad Amatrice (circa 1350 km andata ritorno) per consegnare il tutto. Il responsabile Daniele Sinibaldi che  Abbiamo bisogno anche di un aiuto molto importante economico per sostenere le spese del viaggio che si aggirano circa sui 700 euro (gasolio/autostrada) che poi sara' tutto documentato ovviamente gli aiuti economici sono ad offerta libera».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mimì e Cocotte - Knulp e Unione degli Studenti, doppia raccolta a favore delle persone terremotate

TriestePrima è in caricamento