La segnalazione / S. Vito - S. Andrea / Viale Giuseppe Tartini

"A Campi Elisi c'è un uomo che da due mesi minaccia di morte le persone"

Avviene nel parco comunale di via Tartini. Secondo una segnalazione si tratta di “un uomo triestino tra i 60 e i 70 anni, a cui provoca fastidio condividere l'area verde con altre persone, quindi minaccia di morte sia i frequentatori dell'area sia i loro cani"

TRIESTE - Minacce di morte e insulti ai frequentatori del parco comunale per cani di via Tartini, in zona Campi Elisi: è la segnalazione che arriva da una nostra lettrice, che racconta di una situazione “insostenibile” e che “va avanti da circa due mesi”. Secondo la segnalazione, si tratta di “un uomo triestino tra i 60 e i 70 anni, a cui da fastidio condividere il parco con altre persone, quindi minaccia di morte sia i frequentatori dell'area sia i loro cani. Quando si cerca di farlo ragionare inizia a sbottare, anche in stato alterato, si vede che non ha controllo dei suoi nervi. Succede a qualsiasi ora del giorno, che siano le otto di mattina o le nove di sera”. Un problema che ostacolerebbe a tutti la frequentazione dell'area sgambamento cani, spiega la lettrice, precisando che l’uomo “è sempre solo, non lo si vede mai accompagnato da nessuno. Lo conoscono tutti perché frequenta la zona ed è abituale avventore di un bar vicino. Ha un cane da caccia di taglia media che aizza contro le persone, ma il cane ha per lo più paura e non aggredisce. Sono molte le persone che si lamentano, ci rivolgeremo alle forze dell’ordine”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"A Campi Elisi c'è un uomo che da due mesi minaccia di morte le persone"
TriestePrima è in caricamento