Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

"Mirella": Authority impone ristrutturazione per centinaia di migliaia di euro

Lo storico negozio d'abbigliamento rimarrà nell'edificio di proprietà dell'autorità portuale accollandosi le spese del "restyling"

I gestori del negozio d'abbigliamento "Mirella", ubicato nell'edificio in corso Cavour di proprietà dell'Autorità portuale, hanno firmato la nuova concessione alla presenza del presidente dell'Authority Zeno d'Agostino, che ai microfoni di Telequattro dichiara: «Abbiamo imposto ai proprietari l'intervento di rimessa estetica di tutta la parte che dà sulla strada, che sarà a carico loro».

Il contratto di locazione è stato firmato ieri mattina, è destinato a durare 6 anni e i lavori implicheranno «un investimento importante - precisa d'Agostino - parecchie centinaia di migliaia di euro e, naturalmente, accanto alla concessione che già prevede questo tipo di accordo, c'è una lettera scritta dai proprietari in cui si attesta che verranno operati questi interventi».

Sull'uso del secondo piano, spazioso e con interni di pregio, si aprono diverse ipotesi: «È un'area storica, con delle superfici molto belle - riflette il presidente - l'idea è quella di adibirla a sede di uffici della stessa autorità portuale, ma ci stiamo ancora pensando».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mirella": Authority impone ristrutturazione per centinaia di migliaia di euro

TriestePrima è in caricamento