Cronaca

Miss Drag Queen Triveneto, buona prova della triestina Satine

Andata in scena sabato scorso allo Skylight di Verona la selezione Triveneto di Miss Drag Queen Italia. Sputnik succede a Babayaga

Grande affluenza di pubblico sabato scorso allo Skylight di Verona per l’edizione 2016 di Miss Drag Queen Triveneto, selezione valida per Miss Drag Queen Italia.

A rappresentare la regione, la giovane triestina Satine Saty. «Alla gara di sabato hanno preso parte 5 concorrenti tutte molto preparate ed agguerrite – riferisce Satine – che rappresentavano al meglio il variopinto mondo drag, ognuna con le sue caratteristiche e peculiarità. Abbiamo sfilato due volte, la prima in gruppo mentre la seconda singolarmente. Ad ogni concorrente la conduttrice poneva qualche domanda per farci conoscere alla giuria ed al pubblico in sala. Il voto veniva segnato sulla base dei costumi, del portamento, dell’eleganza e della simpatia».

IL VIDEO DELL'ESIBIZIONE DI SATINE (l'articolo continua sotto il video)

«Sono soddisfatta della mia performance – continua la triestina – anche se ovviamente tutte avremmo voluto vincere. Sono stata la prima ad essere estratta, esattamente ciò che non volevo. Avrei preferito che qualche altra concorrente avesse rotto il ghiaccio, purtroppo però il fato ha voluto così. Di certo la responsabilità della non vittoria non l‘attribuisco a tale fattore».

Sulla vincitrice, Satine spiega che «è tornata sulle scene dopo alcuni anni ed ha subito conseguito un ottimo risultato. È molto brava, ha notevole talento e sono sicuro che saprà farsi valere anche nella finalissima nazionale».

Per quanto concerne le prossime gare la triestina spiega che «il 24 giugno parteciperò al Padova Pride VIllage alle selezioni della rassegna Drag  Your Talent Show. Le vincitrici avranno modo di esibirsi all’interno del Village nel corso dei venerdì successivi. Non escludo , infime, una nuova mia partecipazione il prossimo anno a Miss Drag Queen Triveneto».

A tal proposito Lorenzo Bosio, direttore artistico del Padova Village, riferisce che «Drag Your Talent sarà un talent show riservato alle drag che andrà in scena dal 24 giugno ogni venerdì fino al 2 settembre. In ogni puntata  si sfideranno le drag in gara ed una verrà eliminata, fino alla proclamazione durante la finalissima. La vincitrice sarà una delle resident ufficiali del Village 2017. È la seconda edizione, abbiamo voluto ripetere l'iniziativa visto il grande successo».

«L'apertura del Village - conclude Lorenzo - è in programma il 17 giugno con il concerto di Noemi (intervistata recentemente da Triesteprima). L'ingresso sarà per tutti a 10 euro. Abbiamo deciso per l'entrata a prezzo popolare per permettere a quante più persone possibile di prendere parte all’evento. I mercoledì, poi, ospiteremo sempre grandi ospiti, cantanti piuttosto che comici. Si partirà il 22 giugno con Laura Bono, il 29 il cabaret di Lucia Ocone mentre il 6 luglio l'Ape River Live concert».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miss Drag Queen Triveneto, buona prova della triestina Satine

TriestePrima è in caricamento