Cronaca Viale XX Settembre

Lancia oggetti ai passanti insultandoli e tenta di spogliarsi: denunciato 40enne

E' successo in viale XX Settembre ieri sera. L'uomo era ubriaco e noto alle forze dell'ordine. Intervenuta una volante della Polizia, chiamata dal dipendente di un bar

Ieri sera la Polizia di Stato ha denunciato per molestie e getto pericoloso di cose un cittadino rumeno del 1981, già noto alle forze dell’ordine. Seduto su una sedia in viale XX Settembre, aveva lanciato vari oggetti inveendo pesantemente nei confronti dei passanti all’esterno di un bar. Un dipendente ha contattato la sala operativa della Questura tramite il 112 Numero Unico e alla vista degli operatori di una Volante poco dopo intervenuti l’uomo, palesemente alterato dall’alcol, ha cercato di denudarsi e ha continuato a urlare contro i passanti. Accompagnato negli Uffici del Polo San Sabba, dopo le formalità di rito, il comunitario è stato deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica anche perché inottemperante a un decreto di dimora nella nostra regione.

Ubriaco, aggredisce i passanti con un coltello in mano, poi insulta i poliziotti: denunciato

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancia oggetti ai passanti insultandoli e tenta di spogliarsi: denunciato 40enne

TriestePrima è in caricamento