rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Isontino

Monfalcone, giovane mendicante molesta i clienti del market: scatta il Daspo urbano

La donna è stata segnalata da alcuni passanti che hanno immediatamente allertato la Polizia Locale

Mentre Trieste potrebbe dover aspettare il Consiglio comunale del prossimo 16 aprile per la delibera del vicesindaco Pierpaolo Roberti che vuole introdurre il daspo urbano nel Regolamento di Polizia urbana, a Monfalcone ecco il primo provvedimento.

Oggi, 9 aprile, infatti alcuni passanti hanno segnalato alla Polizia Locale di Monfalcone, la presenza di una giovane donna che chiedeva la carità in maniera molesta in piazza Cavour, di fronte ad un supermercato. Una volta giunta sul posto, la pattuglia ha accertato che si trattava di una romena che, appunto, chiedeva del denato a chiunque entrasse nel negozio. La donna è stata sanzionata con una multa di 100 euro a cui si aggiungono altri 100 euro per la violazione del Decreto Minniti con l’ordine di allontanamento dal luogo dell’infrazione per 48 ore, come previsto dallo decreto.

Come dichiarato da Il Gazzettino, è stato immediatamente notificato anche l'avvio del procedimento per la proposta dell’emissione del foglio di via da parte del Questore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monfalcone, giovane mendicante molesta i clienti del market: scatta il Daspo urbano

TriestePrima è in caricamento