Cronaca

Dimessa tre volte dopo un incidente, muore a casa un'ora più tardi

Incredibile vicenda quella capitata a Elena Turculet, 54 anni, deceduta dopo un banale incidente: solo l'autopsia potrà stabilire le cause. L'Azienda sanitaria, esprime cordoglio per la famiglia, e assicura che gli esami non hanno dato risultati allarmanti

zona di arrivo delle ambulanza di Cattinara

Andarsene via per un banale incidente. Una stupido tamponamento e la conseguente caduta davanti le "case dei Puffi". Erano le 9 circa del mattino di mercoledì 9 novembre e sul posto interviene il 118: il personale sanitario trasporta Elena Turculet, 54 anni romena, al pronto soccorso di Cattinara per le cure del caso. 

Nel pomeriggio viene dimessa con un lieve trauma cranico e qualche contusione a spalla, mano e ginocchio. I medici - ci spiega un'amica - le avrebbero (il condizionale è d'obbligo fino all'esito dell'autopsia) prescritto di essere monitorata ogni paio d'ore, avvertendola della possibilità di giramenti di testa e vomito.

Nulla di grave quindi, ma il giorno dopo, Elena porta dei documenti in ufficio ma l'amica la vede barcollare, pallida, con senso di vomito e dei formicolii. Quindi, intorno alle 9 di giovedì 10 novembre, torna al pronto soccorso manifestando i sintomi descritti, ma alle 11 sarebbe stata nuovamente dimessa; stando al racconto della nostra lettrice, amica di Elena, la 54enne sarebbe quasi svenuta in parcheggio e quindi sarebbe stata riaccompagnata dal personale medico che, dopo i nuovi esami, l'avrebbe dimessa per la terza volta alle 17 circa senza una prognosi particolare. 

A questo punto la tragedia: dopo circa un'ora a casa, Elena Turculet sarebbe deceduta. Ovviamente in questo momento è prematuro additare il personale medico che - dichiara l'Azienda sanitaria nel porgere il proprio cordoglio a parenti e amici - conferma che gli esiti degli esami a cui è stata sottoposta la donna non erano allarmanti. Quindi ora solo l'autopsia potrà fare luce su questo decesso e chiarire i mille dubbi della famiglia che oggi, venerdì 11 novembre, sarebbe giunta in città dalla Romania. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimessa tre volte dopo un incidente, muore a casa un'ora più tardi

TriestePrima è in caricamento