Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Raccordo Trieste - Sistiana

Morto il bambino andato in arresto cardiaco al campeggio di Sistiana

Il bambino di 10 anni, in vacanza con i genitori nel campeggio Mare Pineta di Sistiana, si era sentito male lo scorso 22 agosto. Il suo cuoricino ha smesso di battere alle 15.15 di questo pomeriggio, mercoledì 24 agosto, nel reparto di cardiochirurgia di Cattinara

È morto il bambino che lo scorso lunedì aveva avuto un arresto cardiaco mentre giocava nel campeggio Mare Pineta di Sistiana, in vacanza con i suoi genitori.

Il suo cuore, già duramente compromesso, non è riuscito a superare l'ennesimo shock e si è fermato definitivamente questo pomeriggio alle 15.15 all'ospedale di Cattinara.

Nella mattinata del 22 agosto, intorno alle 9.30, mentre era felicemente intento a giocare con i suoi amichetti all'interno del campeggio, aveva accusato un forte malore e si era accasciato al suolo. Una malformazione congenita aveva debilitato il suo cuore negli anni e vista la gravità della situazione, gli operatori del 118 avevano dato istruzioni telefoniche per tamponare la situazione in attesa dei soccorsi, arrivati tra l'altro in soli 7 minuti.

Era stato trasportato in estrema urgenza in codice rosso all'ospedale di Cattinara e ricoverato nel reparto di cardiochirurgia, ma le sue condizioni erano apparse subito gravissime.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto il bambino andato in arresto cardiaco al campeggio di Sistiana

TriestePrima è in caricamento