Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Morto a 87 anni il bersagliere Francesco Russo

Il 26 ottobre, in occasione del 65esimo Anniversario della Redenzione di Trieste all'Italia, verrà organizzata una cerimonia in sua memoria

È morto all'età di 87 anni il nostro Socio e amico "Ciccio", il Bersagliere Russo Francesco, classe 1932, sbarcato a Trieste nel 1954 riportando Trieste all'Italia e l'Italia ai Triestini. "Ho avuto l'onore di conoscerlo in occasione delle cerimonie del Centenario dello sbarco dei bersaglieri a Trieste che si sono svolte lo scorso 3 novembre". Così il Segretario della Sezione Provinciale Bersaglieri di Trieste Parisi Gianluca, che ricorda il defunto Socio e amico Bersagliere come una persona molto semplice, alla mano, piena di grinta e forza di volontà.

Il 26 ottobre del 1954 Trieste ritornava all'Italia

"Ricordo ancora, come fosse ieri, il momento in cui è sceso dal treno ed è venuto a stringermi la mano salutanomi con il saluto militare. Da Tropea, Calabria, aveva scelto di iscriversi alla Sezione di Trieste per mantenere il forte legame con la Città Giuliana sulla quale lui stesso aveva riportato a sventolare il Tricolore".

"Il 26 ottobre 2019 ricorrerà il 65° Anniversario della Redenzione di Trieste all'Italia e sarà cura della Sezione Provinciale Bersaglieri" M.O.V.M Enrico Toti ", insieme al Comune di Trieste, organizzare una cerimonia in memoria dell'ultimo bersagliere ad aver portare l'Italia a Trieste. A nome del Consiglio Direttivo, di tutti i Soci e della Città di Trieste le più sentite condoglianze alla famiglia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto a 87 anni il bersagliere Francesco Russo

TriestePrima è in caricamento