rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Lutto nel mondo del giornalismo

Addio a Omar Monestier, direttore de Il Piccolo

Il giornalista è mancato la scorsa notte. Aveva assunto la responsabilità del quotidiano cittadino nel gennaio del 2021

È scomparso nella notte il direttore del Messaggero Veneto e de Il Piccolo Omar Monestier. Morto nella notte a causa di un malore a soli 57 anni (ne avrebbe compiuti 58 il 23 settembre) lascia la moglie e i figli. Monestier, bellunese di origine e friulano per scelta (viveva con la famiglia a Moruzzo) ha preso in carico la direzione del giornale del Friuli dal 25 marzo 2012, aggiungendo all'incarico la responsabilità del quotidiano giuliano nel gennaio del 2021. Dopo un paio d’anni in viale Palmanova c’è stata l’avventura a Il Tirreno di Livorno, per rientrare nel 2016 a Udine. Prima la sua carriera è stata costruita tra il Veneto e il Trentino Alto Adige. Gli esordi a Il Gazzettino, sotto la direzione di Giorgio Lago, dove rimane fino al 1990 quando – al termine di un contratto di sostituzione nella redazione di Belluno –  viene assunto come praticante dalla neonata Gazzetta delle Dolomiti. Divenuto professionista nel 1992, subito dopo l'esame di Stato passa nel maggio dello stesso anno alla Cronaca di Verona. Nella città dell'arena ricopre l'incarico di vicecaposervizio della redazione Provincia e diviene poi caposervizio della cronaca cittadina fino al settembre 1994, quando lascia Verona per andare a Bolzano al Mattino dell’Alto Adige, con il ruolo di caporedattore. Rimane a Bolzano sino al 1997. Poi si dimette per assumere l’incarico di caporedattore della redazione trentina dell’Alto Adige. Nell’agosto 1997 assume il ruolo di vicedirettore del Mattino di Padova. Incarico a cui, nel 2000, si aggiunge la vicedirezione della Tribuna di Treviso, fino alla nomina del nuovo vicedirettore Alessandro Moser. Nel maggio del 2000 diventa condirettore de Il Mattino di Padova, con ruolo di coordinatore delle testate collegate: La Tribuna di Treviso e La Nuova di Venezia e Mestre. Dirige Il Mattino di Padova dal giugno 2005 fino al marzo 2012. Da fine 2011 a marzo 2012 è anche direttore del Corriere delle Alpi di Belluno. Di lì a poco l’inizio della nuova vita nell’estremo Nord Est.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Omar Monestier, direttore de Il Piccolo

TriestePrima è in caricamento