rotate-mobile
Lutto nel mondo della sanità

Trieste piange Vincenzo Smrekar, stimato medico di base

È stato trovato privo di sensi nel suo ambulatorio di via San Giusto all’età di 69 anni. Era molto amato e stimato in città

TRIESTE - Un malore improvviso ha sottratto all’affetto dei suoi cari il dottor Vincenzo Smrekar. Aveva 69 anni ed era molto stimato in città per le sue qualità professionali e umane. Come riporta Il Piccolo, è stata una paziente a trovarlo privo di sensi nel suo ambulatorio in via San Giusto e sono stati chiamati immediatamente i soccorsi. Purtroppo, nonostante gli sforzi per salvarlo, non c’è stato nulla da fare.

Vincenzo Smrekar si era specializzato in Chirurgia Generale nel 1984 presso l'Università di Trieste. Esercitava come medico di base ma in passato aveva lavorato come chirurgo all’ospedale di Cattinara e come medico nel carcere del Coroneo. Lascia la moglie e i figli.

La notizia della sua prematura morte si è sparsa sui media locali e sui social, dove molti amici e innumerevoli pazienti hanno lasciato messaggi di cordoglio e commozione. “Sempre disponibile come medico e sempre gentile come persona - spiega un’amica d’infanzia - seguiva tutta la mia famiglia da tanti anni, ora ho dentro un vuoto immenso”

Un amico condivide un vivo ricordo: “Una sera nel 2016 papà stava male, molto male, ti ho chiamato, sei corso al suo capezzale, lo hai visitato e ti sei premurato di farlo pur non essendo il suo medico di base. Ricordo la tua premura e come noi, nemmeno tu ti saresti immaginato che due giorni dopo il tuo amico se ne sarebbe andato. Eri premuroso e lo sei stato anche con mamma, a cui venivi a far visita a casa per sincerarti delle sue condizioni di salute. Mi mancherai. Arrivederci caro amico, ora vai a curare anime tu che sei stato il dottore degli ultimi ed emarginati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste piange Vincenzo Smrekar, stimato medico di base

TriestePrima è in caricamento