rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
La mostra / Via Armando Diaz, 27

Al Revoltella in mostra "Monet e gli impressionisti in Normandia"

In mostra opere di artisti che hanno fatto la storia dell'impressionismo. Esposizione vsitabile fino al 5 giugno

Dal 4 febbraio arriva al Museo Revoltella  “Monet e gli Impressionisti in Normandia”. In mostra settanta opere che raccontano il movimento impressionista e il suo legame con la Normandia firmate da artisti che hanno fatto la storia dell'impressionismo: Monet, Renoir, Delacroix e Courbet. 


La mostra  è incentrata soprattutto sul patrimonio della Collezione Peindre en Normandie – tra le collezioni più rappresentative del periodo impressionista – affiancata da prestiti provenienti da Musée Marmottan Monet di Parigi, dal Belvedere di Vienna, dal Musée Eugène-Boudin di Honfleur e da collezioni private e ripercorre le tappe salienti della corrente artistica: opere come Falesie a Dieppe (1834) di Delacroix, La spiaggia a Trouville (1865) di Courbet, Camille sulla spiaggia (1870) di Monet, Tramonto, veduta di Guernesey (1893) di Renoir - tra i capolavori presenti in mostra - raccontano gli scambi, i confronti e le collaborazioni tra i più grandi artisti dell’epoca che - immersi in una natura folgorante dai colori intensi e dai panorami scintillanti - hanno conferito alla Normandia l’immagine emblematica della felicità del dipingere. Accanto ai grandi nomi dell'impressionismo, nelle sale del Revoltella sono presenti anche opere di artisti meno noti come Noël, Lepic. Mostra visitabile fino al 5 giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Revoltella in mostra "Monet e gli impressionisti in Normandia"

TriestePrima è in caricamento