menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Molestie nei condomini Ater: approvata all'unanimità la mozione di FdI

La Giunta si impegna a intervenire presso le Ater competenti affinché assicurino l'osservanza e il rispetto rigorosi dei regolamenti condominiali

Approvata all'unanimità la mozione di Fratelli d'Italia contro schiamazzi, rumori e molestie negli immobili dell'Ater.  La Giunta si impegna a intervenire presso le Ater competenti affinché assicurino, nei casi e con le modalità che prevede il regolamento regionale in materia di edilizia sovvenzionata, l'osservanza e il rispetto rigorosi dei regolamenti condominiali e l'assunzione di provvedimenti nei confronti degli inquilini degli immobili Ater che violino i regolamenti interni creando disagi ai condomini.

Con la mozione n. 65 il Consiglio regionale chiede inoltre all'Esecutivo che nei regolamenti condominiali delle singole Aterregionali siano previste maggiori sanzioni nei confronti dei locatari che infrangono le regole e che nei casi più gravi nei confronti degli affittuari recidivi sia prevista anche la revoca dell'assegnazione dell'alloggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia sfiorata a Opicina: auto si cappotta nella notte

  • Cronaca

    Il Covid rialza la testa in Fvg, soprattutto tra i giovanissimi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento