Cronaca

Troppa Bora, MSC Musica in attesa nel Golfo (ROTTA)

La nave da crociera, contrariamente a quanto appreso in un primo momento, non torna a Venezia ma aspetterà che il vento di Est-Nord Est cali per attraccare nei cantieri navali triestini

foto di Massimo Modesti

Questa mattina (lunedì 14 novembre), intorno alle 7, era attesa ai cantieri navali per dei lavori di manutenzione, ma a causa della Bora che, viste le raffiche superiori ai 75 Km/h, avrebbe reso pericolose le manovre di avvicinamento alle banchine, la MSC Musica è dovuta tornare indietro: se inizialmente si pensava che la rotta la riportasse a Venezia (da dov'era partita ieri alle 17.30 circa), la grande nave bianca si è posizionata fuori dal golfo di Trieste, al centro dell'apice del Mar Adriatico, in attesa che il vento cali (sembrerebbe in serata).

La nave, che ha tre gemelle (MSC Orchestra, MSC Poesia e MSC Magnifica), ha una stazza lorda di 92.409, è lunga 293,8 metri, larga 32,20 metri e alta ben 59,64 metri; al suo interno può ospitare fino a 2550 persone oltre al migliaio di membri dell'equipaggio (in questo momento ovviamente a bordo c'è solo il personale stettamente necessario alle manovre). 

«Certo averla in Stazione marittima avrebbe fatto un altro effetto, ma anche in cantiere è comunque un volano per l'economia locale», ha commentato l'assessore al Turismo Maurizio Bucci

14nov16. msc musica-2

14nov16. rotta msc musica-2

14nov16. rotta msc musica-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppa Bora, MSC Musica in attesa nel Golfo (ROTTA)

TriestePrima è in caricamento